Magia del Presepe

Condividi

Vai ai contenuti

Presepe a Napoli - 1

IL PRESEPE > Presepi in Italia e nel mondo > Presepe a Napoli

La meravigliosa arte dei presepi napoletani Ŕ il risultato di un impegno collettivo. I presepi pi¨ elaborati - commissionati da ricchi privati per la celebrazione del Natale nelle loro case - erano spesso realizzati sotto la direzione di scenografi i quali poi li disponevano tra pittoreschi scenari architettonici. Le statuette - che raramente superavano i 40 centimetri - erano opera di artigiani diversi, che per la loro realizzazione impiegavano svariati materiali. Le teste di terracotta delle statuette sono opera di molti tra i pi¨ rinomati scultori napoletani dell'epoca. Nella creazione di queste opere in miniatura, artisti come Giuseppe Sammartino e Salvatore di Franco indulgevano in quell'ispirato naturalismo particolarmente caro alla sensibilitÓ napoletana. Le teste da loro create formano un'ideale galleria non soltanto di volti di nobile bellezza, ma anche volti ben caratterizzati nella loro singolaritÓ o bruttezza. I personaggi al seguito dei Magi non appaiono soltanto esotici, ma rivelano anche l'irresistibile affettuoso impulso del naturalista che vuole cogliere l'essenza e i caratteri di tipi umani che gli Ŕ dato di incontrare di rado. Perfino i volti di cherubini e di angeli sospesi a mezz'aria, le cui eteree espressioni rivaleggiano con quelle di marmorei serafini delle grandi chiese di Napoli, sono fortemente individualizzati.
Se era lo scultore a modellare la testa, il delicato, policromo incarnato dei volti era opera del pittore. Abili artigiani intagliavano nel legno le mani, i piedi, le ali; altri ancora si occupavano del corpo che risultava flessibile in quanto era formato da un groglio di filo di ferro: ad esso si poteva quindi imprimere uno svariato numero di posizioni in sintonia con le espressioni del volto. Abili costumisti disegnavano con accuratezza l'abbigliamento dei personaggi, contribuendo straordinariamente ad esaltare l'illusione della realtÓ. Abiti di seta ricamata, di damasco o di ruvida tela di sacco appaiono nelle raffigurazioni di questa
piccola moda, offrendo meticolosamente ogni dettaglio come minuti bottoni e orecchini dorati, collane di semi come perle, polsi e colli bordati di pizzo, borsettine di pelle e di filigrana d'argento.


Torna ai contenuti | Torna al menu